Basking Spot Lamp 100WattSi chiamano lampade complementari e servono per sopperire ai bisogni di luci di calore e di luce notturna per osservare gli animali quando serve.

Cominciamo con gli spot ad emissione di raggi uva: è detta lampada complementare e serve per completare lo spettro luminoso del neon, indispensabile, uvb.

Serve anche per riscaldare il terrario di giorno e per creare la così detta zona di basking, una zona che serve per l’esemplare ospitato a termoregolarsi la temperatura corporea.

 

 

Spot infra red: serve per scaldare il terrario sia come aiuto alla precedente di giorno, sia per la notte, poiché di notte con questa lampada ad emissione di raggi infra red il terrario può essere scaldato senza che il sonno dell’animale venga disturbato, evitando di creare pericolosi stress. È la lampada che di solito viene termostatata per accendersi solo se necessario in caso di un abbassamento di temperatura.

Nocturnal Infrared Heat Lamp 150Watt

Le notturne sono lampade ad incandescenza che servono esclusivamente per poter osservare gli animali notturni di notte, che altrimenti se disturbati da una luce bianca interromperebbero le loro funzioni e la nostra osservazione sarebbe impossibile. Si usano, per esempio, per osservare le red eyes frog, ranocchie notturne molto belle di notte.

Queste tre sono le lampade che si usano in terrariofilia per sopperire ai bisogni sopra descritti, ma non sostituiscono in nessun modo il neon uvb indispensabile per l’allevamento di animali in cattività.

Vi ricordo che presso di noi potrete trovare tutte le lampade descritte sopra nei diversi wattaggi e preziosi consigli per l’allevamento.